giovedì 28 aprile 2011

TRAFALGAR SQUARE

Trafalgar Square è una delle piazze più belle e importanti di Londra, questa piazza è dedicata alla Battaglia di Trafalgar (avvenuta nel 1805) durante la quale la Royal Navy sconfisse le flotte combinate di Spagna e Francia






Inizialmente, già al tempo di Edoardo I, l'area era la sede delle stalle reali ma nei primi anni del XIX secolo il futuro Re Giorgio IV diede il compito all'architetto John Nash di riqualificare la zona, il quale inserì la piazza nel progetto di Charing Cross; l'attuale sistemazione della piazza è dovuta a Charles Barry e fu completata nel 1845






Dal 1824 la piazza ospita la National Gallery, a sud della piazza troviamo l' Admiralty Arch il quale dà accesso a The Mall: il viale delle parate reali che porta direttamente a Buckingham Palace, inoltre qui troviamo anche la Colonna di Nelson e l'obelisco, il quale  rappresenta l'occhio del drago che, secondo una leggenda, ha combattuto contro Enrico VII






Qui nel periodo natalizio l'atmosfera è incantevole poichè viene allestito un albero di Natale gigantesco e molto suggestivo





Visita Londra e risparmia

martedì 26 aprile 2011

WILLIAM E KATE: THE ROYAL WEDDING

Dopo otto anni di fidanzamento ed una breve convivenza Sua Maestà la Regina Elisabetta II ha approvato le nozze del nipote il principe William e la signorina Catherine Middleton, l'evento tanto atteso si celebrerà il 29 aprile 2011 nella magnifica Abbazia di Westminster : la cerimonia avrà inizio alle ore 11.00 e sarà officiata dall'Arcivescovo di Canterbury






La sposa non arriverà con la "carrozza di vetro" ma bensì a bordo di una rolls royce reale, dopo la cerimonia che durerà poco più di un'ora, i neo sposi William e Kate saliranno sulla carrozza reale e si dirigeranno a Buckingham Palace dove si affacceranno dal terrazzo reale per salutare il popolo






Il pranzo a Buckingham Palace sarà gentilmente offerto dalla Regina Elisabetta  mentre il ricevimento serale, che inizierà alle 19, sarà offerto dal principe Carlo







Visita Londra e risparmia

lunedì 25 aprile 2011

WATERLOO BRIDGE

Il Waterloo Bridge è un ponte pedonale e stradale che attraversa il Tamigi nella zona Central London; il nome di questo ponte è in onore della vittoria inglese del 1815 nella Battaglia di Waterloo






Originariamente il ponte era a pedaggio e venne aperto nel 1817 la struttura era  di granito e a cinque archi, nel 1878 venne eliminato il pedaggio; nel 1920 poichè peggiorarono le condizione di sicurezza del ponte si decise di demolirlo






Il nuovo ponte venne riaperto per metà della sua lunghezza nel 1942 e venne terminato nel 1945, poichè venne costruito durante la II guerra mondiale la maggior parte dei lavoratori erano donne, pertanto il ponte era noto come "the ladies' bridge"





sabato 23 aprile 2011

WANDSWORTH BRIDGE

Il Wandsworth Bridge è un ponte che attraversa il Tamigi e collega Battersea con Parsons Green






Il ponte originario aveva la struttura in ferro ed era sorretto da piloni in ferro rivestiti di mattoni e venne aperto nel 1873, ma nel 1880 venne imposto un limite di carico e quindi si decise di ricostruire il ponte






I lavori di costruzione dell'attuale ponte cominciarono nel 1935 ed entrò in funzione nel 1940, questo è un ponte a tre archi in acciaio e nel 1970 subì dei lavori coni quali venne allargato






VAUXHALL BRIDGE

Il Vauxhall Bridge è un ponte che attraversa il Tamigi nella zona Central London e collega la zona di Westminster dalla Tate Britain con la zona di Pimlico






Il ponte originario era in ferro e venne aperto nel 1816, inizialmente era un ponte a pedaggio, ma dopo 90 anni le maree corrosero i piloni che sorreggevano la struttura quindi nel 1898 iniziò la demolizione e venne costruito un ponte di legno provvisorio






L'attuale ponte è costruito in acciaio e il lavori cominciarono nel 1904 fu completato nel 1906 ed inaugurato il 26 maggio dello stesso anno.
Questo fu il primo ponte ad essere attraversato dai tram; sui pilastri di granito che lo sorreggono ci sono otto statue femminili di bronzo rappresentanti le arti e le scienze






venerdì 22 aprile 2011

SOUTHWARK BRIDGE

Il Southwark Bridge è un ponte che attraversa il Tamigi nella zona Central London e collega Southwark e la City






Originariamente il ponte era formato da tre campate in ferro sostenute da piloni di granito ed era noto come "Iron Bridge", venne aperto nel 1819; l'attuale ponte invece è ad arco e venne inaugurato nel 1921






Dalla parte sud il ponte si trova vicino la Tate Modern mentre la zona nord è sita vicino a Cannon Street Station, sulla riva sud sotto il ponte troviamo dei vecchi scalini presso i quali i barcaioli del Tamigi ancoravano le loro imbarcazioni






LAMBETH BRIDGE

Il Lambeth Bridge è un ponte pedonale e carrabile che attraversa il Tamigi, nella riva nord si trova nei pressi di Westminster e sulla riva sud si trova vicino Lambeth






Il colore dominante del ponte è il rosso in "onore" della Camera dei Lord che è la parte di Westminster più vicina ad esso



HUNGERFORD BRIDGE

L' Hungerford Bridge è un ponte ferroviario che attraversa il Tamigi nella Central London, è fiancheggiato da due ponti pedonali chiamati Golden Jubilee Bridges; il lato sud del ponte è nei pressi del London Eye mentre il lato nord è vicino Embankment






Il ponte venne aperto nel 1845 ed originariamente era un ponte pedonale sospeso, nel 1859 venne acquistato da una compagnia ferroviaria che lo trasformò in ponte ferroviario e sostituì la struttura sospesa con una struttura ad arco in acciaio: il nuovo ponte venne inaugurato nel 1864



martedì 19 aprile 2011

EMIRATES STADIUM ARSENAL





L' Emirates Stadium di Londra è sicuramente uno dei più bei impianti calcistici Europei. La sua costruzione è iniziata nel 2004 ed è stato inaugurato il 22 Luglio del 2006 in occasione dell'addio al calcio del grande campione olandese Dennis Bergkamp, partita disputata tra Arsenal ed Ajax. 








Lo stadio ha una capienza di 60.432 posti tutti a sedere, ed è il secondo stadio della Premier League dopo l'Old Trafford, ed il secondo stadio di calcio a Londra dopo Wembley.







Durante le prime fasi di costruzione il nome originale dello stadio era Ashburton Grove, nome del quartiere dove è sorto, per diventare poi Emirates Stadium dopo aver venduto i diritti alla compagnia aerea Fly Emirates.




Il costo complessivo della progettazione e della costruzione della struttura è stato di 390 milioni di Sterline, che non sono poco.




Visita Londra e risparmia

lunedì 18 aprile 2011

CANNON STREET RAILWAY BRIDGE

Il Cannon Street Railway Bridge è un ponte ferroviario che si trova nella zona Central London e collega le due sponde del Tamigi, il ponte ha la funzione di far attraversare il fiume ai treni diretti alla Cannon Street Station






Originariamente il ponte fu denominato Alexandra Bridge, in onore di Alessandra di Danimarca moglie di re Edoardo VII; il ponte venne inaugurato nel 1866 dopo tre anni di lavoro ed era formato da cinque campate sostenute da piloni in acciaio, successivamente, tra il 1889 e il 1893, venne allargato e in seguito, tra il 1979 e il 1982, vennero rimossi alcuni ornamenti non utili all'uso del ponte



BLACKFRIARS RAILWAY BRIDGE

Il Blackfriars Railway Bridge è un ponte ferroviario che attraversa il Tamigi






In realtà vi sono due strutture che hanno questo nome, la prima fu progettata da Joseph Cubitt nel 1864 ma a metà del '900 il ponte veniva scarsamente utilizzato poichè i treni derivanti dall'Europa facevano capolinea alla stazione di Waterloo e quindi la stazione di St Paul divenne di uso locale, nel tempo la sua struttura del ponte indebolita per sopportare il peso dei treni moderni quindi nel 1985 la struttura metallica venne rimossa lasciando solo i piloni che la sostenevano






Il secondo ponte, costruito accanto a quello demolito, originariamente venne chiamato St Paul's Railway Bridge, fu inaugurato nel 1886 e fu costruito in acciaio; quando la stazione di St Paul cambiò il nome in Blackfrairs, nel 1937,  anche il ponte prese lo stesso nome



GROSVENOR BRIDGE

Il Grosvenor Bridge, chiamato anche Victoria Railway Bridge, è un ponte ferroviario che attraversa il Tamigi






E' costituito da due ponti affiancati costruiti entrambi verso la metà del XIX secolo; il ponte del lato est fu costruito tra il 1858 e il 1860 per far arrivare i treni alla Victoria Station e fu il primo ponte ferroviario ad essere costruito sul Tamigi, il ponte del lato ovest invece fu costruito tra il 1865 e il 1866






Entrambi i ponti vennero ricostruiti in acciaio e i piloni originali vennero incapsulati nel calcestruzzo fra il 1963 e il 1967



CHELSEA BRIDGE

Il Chelsea Bridge è un ponte a sospensione d'acciaio sul Tamigi per veicoli motorizzati e per pedoni






Il primo ponte costruito sul sito dell'attuale Chelsea Bridge fu il Victoria Bridge, questo era un ponte sospeso di ferro, fu inaugurato nel 1858 e fu un ponte a pedaggio fino al 1879






L'attuale ponte fu progettato da G. Topham Forest e E.P. Wheeler e fu aperto al pubblico il 6 maggio del 1937 



BLACKFRIARS BRIDGE

Il Blackfriars Bridge è un ponte pedonale e carrabile che attraversa il Tamigi e si trova, a nord, vicino a Blackfriars Station e, a sud, vicino alla Tate Modern e la Oxo Tower






Questo fu il terzo ponte costruito a Londra, dopo il London Bridge e il Westminster Bridge, fu eretto nel 1769 e inizialmente era un ponte in pietra a pedaggio, venne chiamato "William Pitt Bridge" in onore del Primo Ministro, ma poi venne ribattezzato Blackfrairs Bridge poichè si trova nelle vicinanze del monastero dei frati domenicani






L'attuale ponte venne completato nel 1869 ed è costituito da cinque archi di ferro, a causa della mole del traffico da smaltire venne allargato tra il 1907 e il 1910



HAMMERSMITH BRIDGE

Hammersmith Bridge è un ponte che attraversa il Tamigi e collega il sobborgo di Hammersmith e Fulham a nord e il sobborgo di Richmond upon Thames a sud






Il primo ponte costruito sul sito dell'attuale Hammersmith Bridge fu progettato da William Tierney Clark e si trattava di un ponte a sospensinoe come quello attuale, i lavori cominciarono nel 1825 e finirono nel 1827, ma poichè in quegli anni l'Inghilterra stava attraversando una grande espansione economica e la popolazione di Londra aumentò notevolmente nel giro di pochi decenni nel 1880 fu necessaria la costruzione di un nuovo ponte per sopportare il nuovo flusso di traffico






Il nuovo Ponte, progettato da Sir Joseph Balzagette, fu costruito sulle basi del vecchio, i lavori cominciarono nel 1884 e l'11 giugno del 1887 ci fu l'inaugurazione; il Ponte fu ristrutturato nel 1973 e subì dei lavori di ammodernamento nel 1997