venerdì 23 settembre 2011

JACK LO SQUARTATORE, JACK THE RIPPER

Alla fine dell'ottocento Londra è stata lo scenario di alcuni delitti che hanno avuto un enorme impatto sulla scenario della città stessa. Gli omicidi hanno interessato solo una particolare zona della città, WHITECHAPEL e il particolare che accomunava tutte e le vittime del più famoso serial killer di tutti i tempi era che tutte le donne uccise da Jack lo Squartatore erano prostitute






La cosa che sconvolgeva più di tutte era che lo Squartatore agiva di notte e mutilava le sue vittime infliggendo i colpi sempre su parti del corpo che in qualche modo interessavano la femminilità stessa della vittima lasciandola in un lago di sangue per poi scomparire nell'ombra






Il nome al serial killer, conosciuto inizialmente come l'omicida di whitechapel o l'assassino dal grembiule di cuoio, di Jack The Ripper (Jack lo Squartatore) venne dato dopo che fu inviata una lettera alla Central News Agency da qualcuno che affermava essere l'assassino degli omicidi e si firmava Jack The Ripper






In totale le vittime accertate dello Squartatore sono cinque:

  • Mary Ann Nichols prostituta di 43 anni, il suo corpo venne ritrovato la mattina presto del 31 agosto del 1888; la vittima presentava un taglio alla gola profondo quasi fino alla decapitazione, l'intestino fuoriuscito dal ventre e la mutilazione degli organi genitali
  • Annie Chapman prostituta di 46 anni, il suo corpo venne ritrovato da un fattorino nel cortile di una casa l'8 settembre del 1888; la testa era stata quasi recisa dal busto, gli intestini erano posti di fianco alla vittima mentre l'utero, la vagina e quasi tutta la vescica erano stati asportati. Ai piedi della vittima vennero rinvenute alcune monete ed un pezzo di una lettera insanguinata datata 20 agosto. Questo è il primo caso dello Squartatore con un testimone, infatti un inquilino della casa aveva sentito le grida di una donna ma non aveva avuto il coraggio di guardare cosa stava succedendo. Successivamente venne arrestato un bottegaio ebreo (John Pizer) che per lavorare usava un grembiule di cuoio (da qui il soprannome iniziale di "Assassino dal grembiule di cuoio") poichè nei pressi del palazzo che fu scenario dell'omicidio venne trovato un grembiule di cuoio ma poi si scoprì che il grembiule apparteneva ad un inquilino del palazzo che lo aveva lavato ed appeso ad asciugare quindi Pizer venne rilasciato. Quindi l'unico indizio che aveva la polizia era la descrizione di un uomo visto con le vittime: indossava un cappello e portava con sè una valigetta nera
  • Elizabeth Stride ritrovata da un cocchiere presso il cortile di un circolo, venne ritrovata il 30 settembre e si suppone che l'arrivo del cocchiere abbia interrotto i piani dello Squartatore per due motivi: il cocchiere afferma che il taglio alla gola (unica ferita della vittima) ancora sanguinava al momento del suo arrivo e il ritrovamento di una seconda vittima poco distante da lì uccisa con il modus operandi dello Squartatore
  • Catherine Eddowes venne ritrovata in posizione supina con la testa quasi completamente decapitata, la faccia sfregiata, il corpo era stato squartato con un unico taglio che andava dall'inguine alla gola, lo stomaco e gli intestini erano stati posti vicino alla vittima, il fegato era stato tagliuzzato e il rene sinistro e gli organi genitali erano stati asportati
  • Mary Jane Kelly il suo corpo venne ritrovato nella tarda mattinata dell' 8 novembre del 1888 nel suo stesso letto, la gola era squarciata, il viso era talmente mutilato da renderlo irriconoscibile, il petto e l'addome erano aperti ed erano stati asportati molti organi tra i quali il fegato che venne trovato tra le gambe della donna e l'intestino venne trovato tra le mani della vittima, il cuore invece non venne mai trovato. Anche in questo caso i vicini sentirono delle urla da parte della donna nelle prime ore del mattino, la vittima urlò Murder (assassino)


Le teorie sull'identità dell'assassino più temuto di Londra sono tante ma ancora oggi dopo 123 anni rimane sconosciuta, e forse sarà anche per questo che tutt'oggi il caso di Jack The Ripper ancora affascina molto tutto il mondo

Visita Londra e risparmia Appartamenti Londra Visita Londra e risparmia

Nessun commento:

Posta un commento