martedì 20 dicembre 2011

PER SALVARE L'EURO SERVONO 200 MILIARDI MA LONDRA NON VUOLE VERSARE LA QUOTA EXTRA

Nell'ultimo vertice dell'Ue si è arrivati alla conclusione che per salvare l'Euro bisogna versare 200 miliardi di euro extra all'FMI: 150 saranno versati dai Paesi dell'Eurozona, mentre i restanti 50 miliardi dai Paesi Europei che ne sono fuori, inizialmente Londra aveva espresso parere contrario, ora sembra che deciderà il suo contributo nel corso del G20



Il Ministro degli esteri tedesco, Guido Westerwell, è volato a Londra per un summit con il Ministro degli Esteri inglese, William Hague, durante il quale ha dichiarato che per la Germania la Gran Bretagna è un partner importante nell'Ue e che bisogna rimanere uniti per creare un mercato finanziario d'interesse comune. Hauge ha poi dichiarato che le richieste della Gran Bretagna non sono cambiate dall'ultimo summit Europeo ma l'incontro con Westerwell è servito per un riavvicinamento e che c'è un impegno reciproco a cercare nuove soluzioni per rafforzare il mercato unico europeo 


Appartamenti Londra Visita Londra e risparmia

Nessun commento:

Posta un commento