sabato 29 dicembre 2012

CAMERON E LA COMUNITA' GAY

E' ormai risaputo che il Premier britannico, David Cameron, è favorevole ai matrimoni tra coppie gay, grazie a Cameron e ai suoi interventi a favore della comunità gay il partito conservatore ha acquistato più punti rispetto al 2010 infatti, da un recente sondaggio, è emerso che il 30% degli elettori gay oggi voterebbe per il partito conservatore



In questi giorni Cameron ha annunciato il disegno di legge a favore dei matrimoni gay, dichiarando di sostenere il matrimonio come istituzione alla quale tutti dovrebbero poter accedere, il testo verrà sottoposto a voto libero dei parlamentari nei prossimi mesi e potrebbe essere approvato entro l'inizio del 2014