sabato 28 luglio 2012

EMOZIONI OLIMPIADI 2012







Ok ragazzi il via ufficiale alle Olimpiadi 2012 è stato dato ieri con una cerimonia a dir poco favolosa dalla nostra casetta abbiamo visto i fuochi d'artificio, che secondo me, potevano durare un pò di più, ed erano veramente spettacolari!!!!!






Oggi abbiamo deciso di andare a farci una passeggiata e la zona è strapiena di gente, fortunatamente ci sono molti controlli e molta sicurezza a partire dai poliziotti fino ad arrivare ai volontari: la sicurezza è assicurata!!!!!
In questi giorni vi terremo informati continuando a darvi suggerimenti su cosa visitare e altre informazioni di cronaca

venerdì 27 luglio 2012

OGGI IL VIA ALLE OLIMPIADI





A partire dalle ore 22:00 (ora italiana) di stasera, prenderà il via da Londra il grande spettacolo atteso da centinaia di milioni di persone in tutto il mondo e relativo alla Cerimonia di Apertura dei XXX Giochi Olimpici che ci terranno compagnia fino al 12 agosto 2012.

A dirigere la cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Londra 2012, che si svolgerà nello Stadio Olimpico, sarà Danny Boyle, regista premio Oscar per The Millionaire. I primi cinque minuti della cerimonia saranno dedicati al cortometraggio “The Arrival”, in cui Daniel Craig, nei panni di James Bond, entrerà a Buckingham Palace per parlare con la regina Elisabetta II; successivamente accederà allo stadio e da qui sarà dato inizio allo show dal titolo “L’isola delle meraviglie” che coinvolgerà ben 10mila figuranti.
La colonna sonora, mixata dagli Underworld, vede il coinvolgimento di importanti artisti tra cui i MuseAdeleOasisPink FloydDavid Bowie,Chemical Brothers, Radiohead, Blur, Prodigy, New Order, Duran Duran,EurythmicsEric ClaptonThe WhoRolling StonesLed ZeppelinClash,Amy Winehouse ed ovviamente gli immancabili Beatles con la presenza di Paul McCartney che si cimenterà in “Hey Jude”.

A seguire, la parola verrà poi data al presidente del Comitato Olimpico Jacques Rogge il quale introdurrà la sfilata delle nazioni che vedrà la presenza di circa 10.500 atleti in rappresentanza dei 205 Paesi. Per l’Italia, come sappiamo ci sarà Valentina Vezzali nel ruolo di portabandiera. Dopo l’emozionante sfilata sarà quindi il turno del presidente del Comitato Organizzatore Sebastian Coe prima di passare il testimone alla Regina Elisabetta che decreterà l’apertura ufficiale dei Giochi con il successivo giuramento olimpico e la bandiera a cinque cerchi issata sulle note dell’inno ufficiale. La cerimonia di apertura, ovviamente si concluderà con l’accensione del braciere.

mercoledì 25 luglio 2012

ATLETA GRECA CACCIATA DALLE OLIMPIADI

A tre giorni dall'inizio ufficiale delle Olimpiadi di Londra 2012 la triplista greca, Voula Papachristou, già campionessa europea Under 23 per due volte, è stata cacciata dalle competizioni olimpiche riducendo così la delegazione greca a 104 membri






La Papacrhistou ha scritto un Twitter una frase razzista: «Con tanti africani in Grecia, le zanzare che arrivano dal Nilo occidentale -ha scritto facendo riferimento agli insetti che diffondono il virus del Nilo- almeno riceveranno il cibo da casa», l'atleta ha poi, inutilmente, cercato di chiedere scusa tramite la sua pagina di Facebook: «Vorrei scusarmi per la sgradevole battuta che ho pubblicato sul mio account di Twitter. Sono profondamente addolorata, non volevo offendere nessuno e tantomeno calpestare i diritti umani. I miei sogni sono legati alle Olimpiadi, non potrei certo partecipare se non rispettassi i valori dei Giochi. Non credo assolutamente in nessun tipo di discriminazione, vorrei scusarmi con tutti coloro che si sono sentiti offesi, con la selezione olimpica e con le persone che hanno sostenuto la mia carriera di atleta»






Nessuna possibilità di ripensamento quindi da parte del comitato olimpico per la Papacrhistou che è stata espulsa dalle gare

AUMENTO DELLA SICUREZZA PER LE OLIMPIADI DI LONDRA

Per garantire ulteriormente la sicurezza degli atleti e degli spettatori il Governo Britannico ha deciso di incrementare gli uomini della sicurezza aggiungendo, ai già presenti 17200 soldati e 12500 poliziotti, altri 1200 soldati






Lo stato di allerta è ai massimi livelli e il Direttore del comitato di organizzazione, Paul Deighton, ha dichiarato di non voler lasciare nulla la caso e di aver preso questa decisione semplicemente per togliere ogni tipo di rischio visto che siamo a tre giorni dall'apertura delle Olimpiadi 2012 e tutto dovrà funzionare in modo perfetto

martedì 24 luglio 2012

MOHAMMED ALI' ALLE OLIMPIADI DI LONDRA







Venerdì 27 luglio ci sarà la cerimonia inaugurale che darà il via alle Olimpiadi di Londra 2012, gli organizzatori hanno fatto sapere di aver chiesto alla Leggenda della box, Cassius Clay /Mohammed Alì, di guidare una parata di grandi esponenti dello sport, tra i quali ci sarà anche David Beckham
Un portavoce ha riferito che, anche se fragile Alì, malato di Parkinson, sarebbe felice di prenderne parte



LONDRA: TRUFFE ALLE OLIMPIADI

In questi giorni Scotland Yard oltre ad essere impegnata contro le minacce terroristiche deve fare i conti anche con la vendita di falsi biglietti per assistere alle Olimpiadi 2012, infatti sono stati eseguiti 200 arresti nei confronti di persone che hanno venduto biglietti falsi di pacchetti all inclusive per il soggiorno a Londra e  l'ingresso alle gare






Il responsabile della sicurezza per le Olimpiadi, Chris Allison, raccomanda a tutti coloro che volessero assistere alle gare di rivolgersi solo alle rivendite autorizzate

JEFF BENNETT E UN TUMORE DI 22 CHILI!

Jeff Bennett viveva tranquillamente la sua vita convinto di essere un pò in sovrappeso, quindi ha cominciato una dieta durante la quale ha perso i chili di troppo ma la pancia sporgente era rimasta, allora ha deciso, dietro suggerimento della moglie, di sottoporsi a qualche analisi specifica e il risultato è stato il seguente: la sua non era una pancia grassa ma bensì un tumore di 22 chili che cresceva e si stava espandendo a reni e polmoni






Jeff Bennett si è sottoposto ad un' operazione presso il Royal Marsden Hospital di Londra, con il tempestivo intervento il tumore è stato rimosso e la pancia gonfia è ora scomparsa



domenica 22 luglio 2012

ALLE OLIMPIADI CI SARA' UN MARATONETA SENZA NAZIONE....

Guor Marial, così si chiama, è il maratoneta che il mese scorso ha ottenuto a San Diego il Pass per le Olimpiadi di Londra 2012 ma si è creato il problema della nazionalità 






L'atleta in questione infatti è nato nel Sud Sudan durante la guerra civile, la sua famiglia è stata uccisa dai militari sudanesi e lui è riuscito a scappare rifuggiandosi negli Stati Uniti






Quando ha ottenuto il Pass gli è stato proposto di correre sotto la bandiera del Sud Sudan (indipendente da 1 anno) ma Guor Marial ha rifiutato quindi il CIO ha concesso al maratoneta di partecipare alla XXX edizione delle Olimpiadi come atleta indipendente sotto la bandiera olimpica



venerdì 20 luglio 2012

OLIMPIADI: UNA SETTIMANA AL VIA DELLA XXX EDIZIONE

Manca una settimana all'inizio della XXX edizione delle Olimpiadi e Londra comincia ad essere veramente in fermento, si è già parlato tanto della varie misure di sicurezza e dei soldi che sono stati spesi per la realizzazione delle varie strutture e ora cominciano a spuntare le prime indiscrezioni sulla varie scommesse che già sono state effettuate: siamo già arrivati a, quota complessiva, 500 mila euro e secondo le previsioni l'Italia chiuderà con 7 medaglie d'oro...






Intanto in attesa della Torcia Olimpica a Downing Street spunta la bandiera olimpica con i cinque anelli