giovedì 19 gennaio 2012

CAMERON ACCUSA BUENOS AIRES DI COLONIALISMO

La sovranità delle isole Falkland stà creando sempre più tensioni diplomatiche tra l'Inghilterra e l'Argentina, questa volta è stato Cameron ad aprire la polemica il quale, mentre faceva il punto della situazione in una riunione del consiglio nazionale di difesa dedicata appunto alle isole Falkland e alla richiesta dell'Argentina di aprire un nuovo confronto sull'arcipelago, ha accusato di colonialismo l'Argentina, secondo il Premier finchè i pochi abitanti presenti nelle isole intendono far parte del Regno Unito dovrebbero poterlo fare






Il ministro degli esteri argentino, Hector Timerman, ha ribattuto dicendo che la Gran Bretagna è sinonimo di colonialismo, aggiungendo che, secondo le Nazioni Unite, l'Argentina è vittima di una situazione coloniale proprio per la situazione delle Malvinas. Inoltre Timerman ha invitato Cameron a chiamare il Segretario generale dell'Onu per rispondere appunto ai vari inviti a riaprire il dialogo sulle Falkland






Intanto arrivano i sostegni nei confronti dell'Argentina da parte del Brasile, infatti il Ministro degli esteri, Antonio Patriota, ha dichiarato che il Brasile e tutta la comunità latinoamericana e dei Caraibi sostengono la sovranità argentina delle Malvinas 



Appartamenti Londra Visita Londra e risparmia

Nessun commento:

Posta un commento