domenica 20 novembre 2011

NORTHERN ROCK VENDUTA ALLA VIRGIN MONEY

La Northern Rock, banca specializzata in mutui immobiliari, sarà venduta dal governo britannico alla Virgin Money di Richard Branson. La transazione prevede un primo versamento di 747 milioni ad accordo avvenuto, un secondo versamento entro 6 mesi di 50 milioni, 150 milioni di titoli equiparati a capitale primario e 80 milioni in caso di una riuscita entro 5 anni






La Northern Rock è stata la prima banca a risentire della crisi finanziaria iniziata nel 2008 e tutt'oggi presente nei nostri mercati finanziari. La società di Branson si è impegnata a mantenere attive le filiali già esistenti della banca, a non licenziare nessuno per i prossimi tre anni e a trasferire a Newcastle (sede della banca) la propria sede operativa



SAIF GHEDDAFI







C’è preoccupazione a Londra, negli ambienti del partito laburista ma non solo, per le conseguenze dell’arresto di Saif Gheddafi. Se il figlio del colonnello potrà parlare al processo, e magari rilasciare interviste, potrebbe fare rivelazioni imbarazzanti per Tony Blair, per Gordon Brown e anche per David Cameron. A partire da chi lo ha aiutato a scrivere la tesi di laurea alla London School of Economics, quando studiava a Londra, fino alle circostanze della sua donazione da 1 milione e mezzo di sterline alla medesima università (ieri è emerso che un donatore del Labour fece da tramite)






Per finire con i contatti politici e commerciali fra suo padre e il governo e gli investitori britannici. E quante cose probabilmente potrebbe raccontare anche su altri leader, incluso uno dei grandi amici e sostenitori di Gheddafi senior, Silvio Berlusconi. Per ora i governi occidentali chiedono che Saif subisca un “regolare processo”, ma vedremo quanto sarà regolare e quanta libertà di parola avrà, prima, durante e dopo (ammesso che non venga rapidamente condannato a morte)






fonte repubblica.it