martedì 15 novembre 2011

MASSACRATO A 15 ANNI DA GANG DI MINORENNI







LONDRA - Un ragazzino di soli 15 anni, Zac Olumegbon, è stato ucciso brutalmente con un coltello da alcuni ragazzi che volevano vendicarsi dell'aggressione ad un amico. L'agguato da parte della banda è avvenuto a West Norwood, nel sud di Londra, nei pressi della scuola frequentata dal piccolo Zac. 
Alcuni insegnanti e genitori hanno anche assistito alla scena, con Zac che scappava gridando «aiutatemi», e i suoi aggressori che lo inseguivano, coperti da un cappuccio e armati con grossi coltelli. Zac è poi morto nel giardino della scuola, a causa delle profonde ferite all'addome e al collo.
Il giorno dopo l'aggressione è stata ritrovata l'auto dei cinque adolescenti con le impronte di sangue appartenenti a Zac. Tutti e cinque tra i 16 e i 18 anni, sono stati arrestati e condannati per omicidio.
Appartamenti Londra Visita Londra e risparmia

Nessun commento:

Posta un commento