giovedì 17 novembre 2011

BLATTER: RAZZISMO NEL CALCIO E' COSA DA POCO







Sepp Blatter di nuovo al centro di una bufera di polemiche e invitato alle dimissioni: questa volta il presidente della Fifa deve rispondere in merito ad improvvide dichiarazioni sul razzismo nel calcio. In un'intervista rilasciata alla Cnn, il n.1 del calcio mondiale ha dichiarato che qualsiasi offesa di natura razzista possa verificarsi nel corso di una partita può e deve risolversi con una stretta di mano negli spogliatoi, definendo minori e sporadicì i recenti episodi in Premier League. Appartamenti Londra Visita Londra e risparmia

Nessun commento:

Posta un commento