venerdì 14 ottobre 2011

LONDRA: SI DIMETTE LIAM FOX

Liam Fox, il ministro della difesa britannico, si è dimesso per lo scandalo scoppiato a causa dell'amicizia con un giovane scozzese, un uomo d'affari legato all'industria della difesa che si faceva passare per suo assistente personale. A partire da uno scoop del Guardian dello scorso agosto, l'esponente conservatore è finito sotto inchiesta, accusato di aver più volte permesso all'ex coinquilino e testimone di nozze Adam Werritty, 34 anni, di entrare nel quartier generale della Difesa - 14 visite in 16 mesi, secondo l'opposizione - e di averlo lasciato partecipare a incontri internazionali in cui si presentava come «consigliere» senza avere alcun incarico ufficiale.






Fox verrà sostituito dal conservatore Philip Hammond, secondo quanto riferito lo stesso ministero e una fonte del governo. Hammond, che era ministro dei Trasporti, è considerato una soluzione sicura e supervisionerà le operazioni militari britanniche in Afghanistan e Libia, oltre alle riforme, con annessi tagli dei costi, dell'esercito.
Ad aggravare la situazione dell'ormai ex ministro un video scovato in rete che testimonia la presenza al vertice dell'amico Werritty (presenza negata da Fox)






fontehttp://www.corriere.it Appartamenti Londra Visita Londra e risparmia

2 commenti:

  1. il governo Cameron sta facendo buchi da tutte le parti...

    RispondiElimina
  2. purtroppo a quanto pare sembra di si....

    RispondiElimina