giovedì 24 marzo 2011

HAMPTON COURT

Inizialmente il Palazzo era di proprietà dell'ordine Cavalieri Ospitalieri, ma nel 1514 l'arcivescovo di York, Thomas Wolsey, ne fece la sua residenza personale.


Negli anni successivi l'arcivescovo fece fare numerosi lavori tra i quali il cortile dell'orologio e le due corti: la prima, quella interna, era destinata agli alloggi degli ospiti, mentre la seconda era destinata agli appartamenti del Re e della sua famiglia.
Al termine dei lavori l'arcivescovo donò HAMPTON COURT al re ENRICO VIII il quale vi si stabilì nel 1525. Enrico VIII aggiunse al Palazzo la Sala Grande e il campo da tennis (il più antico ancora usato al mondo)
Nel 1604 HAMPTON COURT divenne la residenza di Giacomo I; dopo il regno di Giorgio II nessun monarca usò più il Palazzo come residenza personale.


Nel 1838 la Regina Vittoria aprì HAMPTON COURT al pubblico.
Tutt'oggi il parco del Palazzo è scenario di varie manifestazioni ogni anno come: HAMPTON COURT PALACE FESTIVAL (7/18 giugno 2011) e HAMPTON COURT PALACE FLOWER SHOW (5/10 luglio 2011) Appartamenti Londra Visita Londra e risparmia

Nessun commento:

Posta un commento